Giornata di informazione *QGIS Day*

Giornata di informazione QGIS Day

GIS Open Source - esperienze a confronto

Quando? 6 dicembre 2019

Dove? Palazzo Cerretani della Regione Toscana in Piazza dell'Unità Italiana, 1 - Firenze

Organizzata da: Regione Toscana e Faunalia

Perché? Per scambiarsi esperienze, vedere alcune realizzazioni interessanti, essere aggiornati sulle ultime novità, e partecipare a brevi workshops.

I software geografici liberi ed open source, ed in particolare QGIS, sono diventati uno standard di utilizzo per molte pubbliche amministrazioni, aziende private e liberi professionisti. I software liberi permettono non solo di usufruire di strumenti migliori a costi molto contenuti, ma anche di arricchire le competenze tecniche di chi li utilizza. Si tratta quindi di una ricchezza comune, che se sostenuta ed incentivata garantirà ulteriore progresso. Una maggiore consapevolezza nell’utilizzo di questi strumenti porterà quindi notevoli benefici, nel breve e nel lungo periodo, sia direttamente ai soggetti che li utilizzano che alla collettività. La Regione Toscana è stata la prima a cogliere questa opportunità, migrando buona parte dei propri sistemi GIS a software libero ed open source, realizzando importanti componenti di uso oggi pubblico e generalizzato, ed è quindi il soggetto più appropriato da coinvolgere in prima battuta in questa iniziativa. La Regione Toscana, con la L.R. 54/2009 ha iinfatti scelto di promuovere lo sviluppo e la diffusione di programmi informativi a codice sorgente aperto e di formati liberi come strumenti e modalità operative in grado di assicurare la libertà di accesso, l'interoperabilità tra le applicazioni e i servizi, l'uso e lo sviluppo delle tecnologie, il pluralismo e la crescita della competitività nell'offerta dei prodotti informatici.

  • Obiettivo della giornata è raccontare, attraverso il confronto fra chi ha realizzato soluzioni pratiche, il panorama attuale del software libero ed open source.
  • Privilegeremo i momenti di confronto e discussione rispetto a quelli più formali.
  • Durante l’evento presenteremo le novità sui principale software liberi, con speciale focus su QGIS, PostgreSQL/PostGIS e LizMap.
  • Nella sessione pomeridiana terremo alcuni workshop tecnici formativi.

Ti aspettiamo a Firenze!

Iscriviti al QGIS Day

Programma

Mattina

(h 9 - 13) interventi concordati su GFOSS (novità, casi d'uso, sviluppi specifici)

  • Regione Toscana: Intervento iniziale
  • Umberto Zulian, Provincia di Belluno: L'unione dei piani comunali di protezione civile e la loro pubblicazione
  • Michele Ribecai, Consorzio di bonifica Toscana Nord: I corsi d'acqua e le informazioni lungo di essi “legati” in modo organico e sistemico nel Data Base di PostgeSQL/PostGIS
  • Cinzia Picetti, ARPAL Liguria: Il sito web della balneazione ed altre applicazioni QGIS
  • Enrico Ferreguti, QGIS plugin dev:
  • Lorenzo Maraia, AVR S.p.A: Sistema FOSS4G per mappatura e gestione delle anomalie su reti stradali, dalla segnalazione georeferenziata all’esecuzione dell’intervento risolutivo
  • Rocco Pispico, ARPA Piemonte Stefano Campus, Regione Piemonte: ERIKUS: il censimento danni a seguito di terremoto. Una panoramica di cosa è possibile fare con strumenti GFOSS
  • Cesareo Lorenzo, Tethys: Inserimento di software OS in un contesto fortemente proprietario per la gestione delle manutenzioni di reti tecnologiche presso un importante stabilimento industriale
  • Vittorio Bisaglia: L’utilizzo di database spaziali e software G.I.S. Open Source per la gestione, elaborazione e rappresentazione 3D del dato geologico
  • Andrea Pacifici, IRSPS - GeoITT: Utilizzo di Qgis e GRASS per la realizzazione di carte di rischio relative ai siti di atterraggio delle missioni marziane ExoMars (ESA/ROSCOSMOS)
  • Fred Ethève, Espace Environnement*: QGIS e studi di ecologia su larga scala
  • Maria Rosaria De Vita, Emergens: Le Condizioni Limite per l'Emergenza con QGis: sviluppi di utilizzo in coordinamento di Protezione Civile
  • Matteo Ghetta, Faunalia: Le ultime novità di QGIS
  • Paolo Cavallini, Faunalia e QGIS.ORG: Passato, presente e futuro di QGIS
  • ... in progress
  • la lista verrà aggiornata dinamicamente su questa pagina

Pomeriggio

(h 14 - 18) workshop tematici

Sessione 1

  • Magie cartografiche con QGIS (2 h)

    • simbologia semplice e avanzata
    • generazione di Report, Layout di stampa e atlante
  • Analisi avanzate con QGIS (2 h)
    • uso avanzato delle espressioni
    • modellatore grafico di Processing

Sessione 2

  • Database geografici: PostGIS e PostgreSQL (2 h)
  • WebGIS: QGIS server e Lizmap (2 h)

Le due sessioni sono parallele, quindi sarà possibile partecipare a uno o due workshops, non a tutti e 4.

Iscriviti al QGIS Day